cambiare colore ad un oggetto con Photoshop

Conosci la funzione Sostituisci colore? Si tratta di un interessante strumento che ci viene in aiuto quando vogliamo cambiare colore ad un oggetto con Photoshop. Andiamo a vederlo nella pratica per capire come funziona.

Mettiamo caso che volessi cambiare colore a questa bella rosa, come faccio?

Tra tutti gli strumenti che Photoshop ci mette a disposizione, Sostituisci colore è sicuramente uno fra i più indicati. Duplichiamo quindi il livello della nostra immagine e poi andiamo su Immagine – Regolazioni – Sostituisci colore.

sostituisci colore Photoshop

Ecco come cambiare colore ad un oggetto con Photoshop

Tutto quello che dobbiamo fare è, dopo esserci assicurati che l’opzione Cluster di colori localizzati non sia spuntata, cliccare con il contagocce (che a questo punto sarà già attivo) su un punto dell’immagine di cui vogliamo cambiare il colore.

Il quadrato accanto alla scritta Colore ci mostrerà la tonalità cromatica appena prelevata, e se questa corrisponde proprio a quella che vogliamo sostituire, procediamo cliccando sul secondo quadrato, quello in basso con sotto la scritta Risultato.

Scegliamo quindi il colore con cui vogliamo rimpiazzare il rosso della rosa. Nel mio caso ho scelto un blu.

sostituisci colore Photoshop

Cambiare colore ad un oggetto con Photoshop sfruttando il parametro Tolleranza

Come vedete il fiore inizia a colorarsi di blu, ma naturalmente siamo ancora ben lontani dall’effetto desiderato.

Per prima cosa allora modifichiamo il parametro Tolleranza portando il suo valore dal 100 di base a 200. Maggiore sarà il valore della tolleranza, maggiore sarà l’area in cui il programma andrà ad operare.

Ecco come appare la rosa dopo averlo modificato.

il parametro Tolleranza

Grazie al riquadro in basso a Tolleranza potremo regolarci per scegliere quanta porzione d’immagine andare a colorare, ma ricordiamoci che per farlo è necessario che sia spuntata l’opzione Selezione anziché Immagine.

Modificare il colore in più punti

Abbiamo quasi finito, ma il risultato ottenuto ancora non basta, c’è ancora del colore indesiderato. Come fare quindi per selezionare altri punti e modificarne la tonalità?

Basta selezionare il secondo contagocce, quello con accanto il simbolo del più, e cliccare sulle zone desiderate ripetendo quanto già fatto prima. In questo modo i “prelievi” di colore si andranno a sommare a quelli precedenti.

sostituisci colore Photoshop

Abbiamo finito, e nel caso in cui la sostituzione cromatica abbia intaccato alcuni punti della nostra immagine, basterà utilizzare la gomma. Ecco a cosa è servito duplicare il livello di base!

cambiare colore ad un oggetto con Photoshop
Share: